Uno degli elementi più inquietanti della meccanica quantistica è la non località

Cosa vuol dire?

Il mondo della nostra esperienza possiede molto forte il senso della località. Io sono qui ed il tavolo è separato da me da uno spazio quantificabile.

Tutto ciò rappresenta effettivamente la realtà ?

A noi pare di sì però ad un livello più profondo sembrerebbe che la posizione e la distanza non esistano.

🙉

Le particelle di cui siamo composti possono comportarsi all’unisono e coordinarsi tra loro senza bisogno di comunicare anche se sono all’estremità opposte dell’universo🙀

Ma se le particelle possono influenzarsi tra loro a grandissime distanze come se lo spazio non esistesse la conclusione è che probabilmente lo spazio non esista 🙉

Molti fusici pensano oggi che lo spazio ed il tempo abbiamo i giorni contati. Che non siano un elemento fondamentale della natura

Gli atomi di cui siamo composti mantengono un legame quantistico con altri atomi con cui vengono in contatto continuando a influenzarli a vicenda

Quindi ogni cosa che tocchiamo o avviciniamo può continuare a influenzare istantaneamente una piccola parte di noi🙈

Già

Vedremo altre cose più avanti ancora più interessanti