Ok l’equazione di Schrodinger.
Non so dove partire ma vi racconterò 2 aneddoti divertenti
Nella Fisica teorica si dice esistere la maledizione dei trent’anni.
Nel senso che dopo i trent’anni non si ha più la capacità di produrre grandi innovazioni
Tutti i premi Nobel sono premiati per idee concepite tra 20 e 30 anni.
L’unica eccezione e’ Erwin Schrodinger con la sua famosa equazione d’onda.
Però la concepì in un cottage in montagna insieme alla sua amante 😬
Quando l’equazione venne divulgata il mondo scientifico la accolse con grandissima gioia
Avevano già prodotto una soluzione per quantizzare le particelle sub atomiche
Quella di Heisemberg
La sua meccanica delle matrici era però concepita con una matematica completamente ostica ai fisici dell’epoca e sopratutto non aveva alcuna interpretazione plausibile.
L’equazione di Schrodinger era scritta nel linguaggio conosciuto.
Era differenziale alle derivate parziali, lineare, sul piano complesso 😱e faceva evolvere un incognita nel tempo Ψ.
PSI.
😬
Ok non vi terrò oltre sulle spine
E=nhv