Ma da dove diavolo arriva tutta questa energia ? Abbiamo ripetuto che le piccole mancanze di massa che si verificano nella fissione nucleare e ancor più nella fusione ne sono responsabili.

Ma come è possibile che piccolissimi aggiustanenti sulla massa dei nuclei atomici seppur sommati nella reazione a catena generino una così devastante quantità di energia?

La colpa è la costante c al quadrato nella famosa E=mc^2 di Einstein 😬

La c della velocità della luce corrisponde a circa 300 milioni di metri al secondo, ma il suo quadrato vale 90000 milioni di milioni in altre parole 90 quadrilioni di metri al secondo😳

Nelle formule relativistiche si utilizzano in genere unità di misura del Sistema Internazionale (Joule, metri al secondo, kg)

Permettetemi di riscriverla utilizzando un unita di misura di uso quotidiano, il kilowattora (almeno per quanto riguarda le  nostre bollette)😂

E=mc^2

E=25 miliardi di kilowattora per kg

Calcando un costo di dieci centesimi di euro a kilowattora un kg di qualsiasi materiale convertito in energia elettrica varrebbe circa 2 miliardi di euro😜