Einstein ripeteva sempre che tutto va reso quanto più semplice possibile ma non più semplice
Dopo aver dato un occhio alla sua relatività generale c’è da domandarsi se seguisse il suo consiglio
Eppure Salieri quando lesse la musica complicata di Mozart disse che se sposti anche solo una nota la struttura crolla
Una teoria è perfetta se anche solo un piccolo cambiamento la peggiora
L’imperatore Giuseppe ammira Mozart ma gli dice a suo dire le note sono troppe
In maniera simile molte persone al primo incontro con la fisica fondamentale sono scoraggiati dalla complessità
Troppi gluoni
Ma ciascuno degli 8 gluoni colorati ha uno scopo
Realizzano la simmetria completa delle cariche di colore
Elimina un solo gluone e la struttura crolla
Mozart rispose all’imperatore
Quali sono le note che aveva in mente Maestà?